Consulenza di Coppia

#CONFLITTI E BENESSERE

“Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione” – Antoine de Saint-Exupery

Perché richiedere una Consulenza di Coppia?

Devi sapere che tra il momento in cui una coppia per la prima volta si sente in difficoltà e quello in cui decide di chiedere aiuto trascorrono in media 6 anni.

Trascurare per così tanto tempo il benessere di coppia aumenterà la distanza emotiva e sembrerà di non poter tornare più indietro.

Non aspettare così tanto!

#L’APPROCCIO

Di cosa si tratta

La consulenza di coppia nel mio studio utilizza la metodologia e gli strumenti del Metodo Gottman, un approccio unico e scientifico che si basa sulla Teoria della Casa della Relazione Solida sviluppata dagli psicologi americani John Gottman e Julie Schwartz.

Si tratta di un approccio elaborato a partire da evidenze scientifiche raccolte nel corso di quattro decenni, studiando oltre 3.000 coppie.

Il Metodo Gottman è un approccio diverso alla consulenza di coppia. perché non si concentra unicamente sull’insegnarvi a gestire i conflitti (come avviene nella maggior parte delle terapie di coppia). 

Devi sapere che, saper litigare è certamente importante ma non sufficiente a permetterti di costruire una relazione solida con il tuo partner!

Parliamoci chiaro: possiamo mettere in pratica tutte le tecniche di approccio “gentile” che vogliamo ma non sempre riusciremo a far prevalere il nostro lato Zen durante un conflitto…non siamo mica Gandhi!

Quindi, se ti stai chiedendo se si tratta del solito metodo che vuole insegnarvi a litigare meglio, non è così! Qui sotto troverai i 9 principi fondanti dell’approccio che utilizzo.

#METODO GOTTMAN

La Casa della Relazione Solida

Avendo  individuato predittori di successo e fallimento di una relazione, John Gottman e Julie Schwartz hanno elaborato una teoria chiamata The Sound Relationship House (in italiano: La Teoria della Casa della Relazione Solida). 

Secondo questa prospettiva, validata scientificamente, una relazione solida è caratterizzata da 9 elementi. Si tratta di sette piani sostenuti da due muri portanti, ovvero la Fiducia e l’Impegno

Nello specifico sono 3 le macro-aree su cui è importante lavorare come coppia: L’AMICIZIA (costituita dai primi 4 piani), la CAPACITÀ di GESTIRE I CONFLITTI (quinto piano) e la creazione di SIGNIFICATI CONDIVISI (ultimi due piani).

Nell’immagine i 9 elementi della Casa della Relazione Solida.

Per quali problemi?

Alcuni dei problemi di coppia che possiamo affrontare in consulenza includono:

  • Frequenti confitti e fatica nel trovare compromessi
  • Difficoltà di comunicazione
  • Coppie emotivamente distanti sull’orlo della separazione.
  • Problemi specifici come: difficoltà sessuali, infedeltà, genitorialità, gestione del denaro.

Anche coppie con livelli “normali” di conflitto possono beneficiare di una consulenza di coppia. L’obiettivo sarà costruire una relazione più solida e modalità più sane per affrontare i problemi che si presenteranno in futuro.

#CONSULENZA DI COPPIA

Come funziona

Una volta fissato il primo appuntamento, questi saranno i successivi 3 STEP : 

1) Valutazione

Verrà condotta una sessione congiunta seguita da interviste individuali con ciascun partner. Alla coppia verrà chiesto di completare individualmente una serie di questionari che aiuteranno a fare una radiografia dello stato attuale della relazione.

Questa fase è molto importante per raccogliere tutte le informazioni necessarie a sviluppare un intervento efficace per la coppia.

In totale, la fase di valutazione richiede 3 incontri (uno con la coppia e due individuali).

2) Restituzione (1 incontro)

La coppia riceverà un feedback dettagliato sui punti di forza e debolezza della propria relazione a partire dai 9 elementi della Teoria della Casa della Relazione Solida. I partner avranno chiaro su quali aspetti sarà necessario lavorare così come gli elementi che costituiscono un ottimo punto di partenza per il percorso da intraprendere.

La coppia sarà libera di esprimere le proprie esigenze e insieme verrà stabilita la durata e la frequenza delle sessioni d’intervento.

3) Intervento

Verrà progettato un intervento che ha come obiettivo rafforzare la relazione in tre aree principali: amicizia, gestione dei conflitti e la creazione di significati condivisi.

La coppia imparerà a sostituire modelli negativi di conflitto e a riparare le ferite del passato.

Si lavorerà sull’aumento della vicinanza emotiva e sull’intimità allo scopo di migliorare l’amicizia, la connessione reciproca e la condivisione degli obiettivi personali.

A chi è rivolta

Il Metodo Gottman è stato progettato per supportare TUTTE le coppie di OGNI ETÀ, al di là dell’orientamento sessuale e delle differenze sociali, culturali, economiche di ciascuno.  Le ricerche hanno confermato l’efficacia di questo approccio sia con le coppie eterosessuali che omosessuali.

Contattami

Per prendere un appuntamento o per maggiori informazioni sulle consulenze, utilizza il box qui sotto e richiedi la GUIDA pdf pensata per rispondere a tutte le tue domande su prezzi, modalità e approccio che utilizzo. Specifica la tipologia di consulenza che ti interessa! In alternativa utilizza la pagina "Contatti".

Consenso al trattamento dei dati personali